Quiche Lorainne: la ricetta facile definitiva

quiche-lorainne-ricetta-facile

Se mi chiedessero di scegliere una sola tipologia di piatto di cui cibarmi per il resto della vita io risponderei senza indugio “torte salate”.

Ho una vera e propria passione per quelle che i francesi chiamano quiches (e non les incompetents) e devo dire che non ne ho mai trovata una che non mi piacesse.
Nonostante qualcuno pensi “ma sono tutte di verdura!” (ogni riferimento è puramente casuale) io dico NO, care amiche e amici, le torte salate non sono tutte di verdura e io ve lo posso dimostrare. E lo faccio proponendovi uno dei miei (pochi) must, velocissimo, che fa un figurone e che va incontro al galoppo a chi evita decisamente i gusti leggeri e dietetici: la Quiche Lorraine.

Ingredienti
pasta brisè tonda (già pronta o no, se siete delle vere provette in cucina)
una confezione singola di pancetta affumicata
100 g di gruviera tritato
3 uova
100 g di latte
100 g di panna da cucinare
30 g di parmigiano grattugiato
una confezione di sottilette
2 cucchiai di olio EVO
sale
pepe

Preparazione
In una padella far cuocere la pancetta con l’olio.
Foderare la teglia con la pasta brisè, bucherellare il fondo con una forchetta e foderare con le sottilette.
Sbattere insieme le uova, il latte e la panna. Aggiungere il parmigiano, salare e pepare.
Unire al tutto la pancetta e il gruviera grattugiato e versare nella teglia.
Ripiegare i bordi della pasta e infornare nel forno già caldo a 180° per 30 minuti.

Buon appetito!