Swap Party a Genova

Swap Party Genova dream lab

Uno dei grandi dilemmi di questo periodo è il famigerato cambio armadi.
Alcune lo hanno già fatto da un po’, circa un mese fa, quando un’ondata di freddo ha accontentato le amanti delle temperature polari e ha mandato nel panico chi invece vorrebbe vivere a temperature africane per 12 mesi l’anno (io).

[Read more…]

Stile Boho-chic d’autunno: alcune idee

Stile outfit boho chic autunno

Lo stile Boho-chic a cui That’s mine! si ispira è stile molto particolare, ispirato alla cultura bohème con influssi gispy e hippy, il tutto rivisto in una chiave più chic. Una sorta di Coachella (di qualche anno fa) ma più elegante -diciamo- e soprattutto più portabile.

[Read more…]

App utili: Google Keep

Google keep app liste

Da quello che vedo in giro, noi drogate di internet e dei social network siamo tutte abbastanza in fissa con le liste.
Probabilmente è qualcosa di selettivo.
Quanto amiamo buttar giù elenchi di cose da fare, da comprare, da mangiare, posti da vedere, et cetera, quanto?

[Read more…]

Collane con le nappe o Mala? Ecco spiegata la differenza.

That's mine collane mala nappine

Dall’anno scorso ogni esperta modaiola sa che impazzano collane e bracciali con le nappine di ogni colore, forma e materiale.
Fino a poco tempo fa solamente decorazioni appese alle chiavi degli armadi o al tappeto volante di Aladdin, quei ciuffetti di cotone colorato hanno il potere di trasportarti istantaneamente a Saint Tropez o a Formentera che tu sia a Milano, Pescara o Canicattì, a casa o in ufficio.

[Read more…]

Disegnini carini

disegnini carini

Anche se l’horror vacui nella nuova casa regna sovrano, nella mia testa c’è quello di tappezzare tutti i muri con stampe e quadretti.
Tante come me amano i disegnini semplici di cui Pinterest è invaso e non è difficile trovare tante brave illustratrici.
Una di queste è Caroline Wang, mano dietro a Coco Draws, illustratrice californiana.
Io mi sono innamorata follemente dei suoi disegni, soprattutto della maglia a righe (ma che cosa strana).

[Read more…]

Quiche Lorainne: la ricetta facile definitiva

quiche-lorainne-ricetta-facile

Se mi chiedessero di scegliere una sola tipologia di piatto di cui cibarmi per il resto della vita io risponderei senza indugio “torte salate”.

Ho una vera e propria passione per quelle che i francesi chiamano quiches (e non les incompetents) e devo dire che non ne ho mai trovata una che non mi piacesse.
Nonostante qualcuno pensi “ma sono tutte di verdura!” (ogni riferimento è puramente casuale) io dico NO, care amiche e amici, le torte salate non sono tutte di verdura e io ve lo posso dimostrare. E lo faccio proponendovi uno dei miei (pochi) must, velocissimo, che fa un figurone e che va incontro al galoppo a chi evita decisamente i gusti leggeri e dietetici: la Quiche Lorraine.

[Read more…]

Necessito un orologio minimal. Dove lo trovo?

orologio minimal

Dopo lo spataccone che ho tanto amato e che in parte, come adoratrice degli accessori patacconi, continuo ad amare è giunta l’ora di cambiare orologio.
La gioielleria minimal su di me proprio non sta, sostengo di non avere proprio la faccia adatta ma nulla mi vieta di comprarmi un orologio in questo stile.
Posso mica vestirmi da blog svedese e poi girare con un orologio rosa Michael Kors, no?
No, appunto. Per cui mi serve un orologio nuovo.

[Read more…]

Un’ode a Dolce e Gabbana

un ode a dolde e gabbana

Avevo recentemente parlato (qui) degli orrori sotto forma di gioielli che il mondo della moda ci propone.
Per fortuna non è sempre così e c’è un marchio specifico che guardo sempre con gli occhi a forma di cuore.

Nonostante il periodo *wannabe* minimal che il mio armadio sta attraversando so che per questi accessori, che minimal non sono mai affatto, farei 1, 2, centomila eccezioni: i gioielli di Dolce & Gabbana.
Ricchi, barocchi, alcuni li definirebbero pacchiani ma non io, sono pieni di richiami alla cultura tradizionale italiana soprattutto quella siciliana, e questo non ci basta?

[Read more…]

I libri che ho letto nel 2015

libri che ho letto nel 2015(credits)

Cogliendo la scusa di Michela come ispirazione per idee su nuovi libri da leggere e in attesa di vedere quelli di Laura, copio brutalmente l’argomento di questo post per un -breve- elenco dei libri letti durante il 2015.
Solo 12, ancora meno del 2014, ignoranza vieni qua che ti abbraccio.

[Read more…]